registrazione azienda

La registrazione è gratuita! Inserendo i tuoi dati anagrafici potrai, facilmente, usufruire dei servizi di SMALTENDO.IT.

Esplora i servizi

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Valore non valido
Valore non valido
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Valore non valido
Valore non valido

area di azione (seleziona regioni e province per le quali riceverai un alert via mail per le nuove offerte)
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido

Indirizzo email non valido
Campo obbligatorio

REGOLAMENTO

Art. 1 – Ambito di Applicazione.

Il presente Regolamento disciplina il funzionamento e le modalità di utilizzo dei servizi offerti dal sito Smaltendo.it, che ha, tra l’altro, lo scopo di promuovere lo sviluppo dei rapporti tra gli operatori nel settore “smaltimento rifiuti e servizi ambientali”, assicurando trasparenza ed efficienza agli utenti registrati.

Art. 2 – Il sito.

Il sito Smaltendo.it si propone come obiettivo la gestione delle tipiche problematiche connesse allo smaltimento dei rifiuti. Attraverso questo portale si intende infatti favorire, tra l’altro, il contatto diretto tra gli operatori del settore produttivo e quelli del settore dello smaltimento dei rifiuti, al fine di trovare le migliori condizioni economiche sul mercato. Smaltendo.it si configura, pertanto, come un mezzo semplice e trasparente di collegamento e di scambio tra la domanda dei “Produttori” e l'offerta dei “Fornitori”.

Art. 3 – Definizioni.

Produttori: Aziende, Privati o Enti Pubblici che, producendo un determinato tipo di rifiuti, attraverso il sito richiedono l’utilizzo dei servizi di smaltimento e recupero di rifiuti o qualsiasi altro servizio ambientale;
Fornitori: Aziende, Privati o Enti Pubblici in grado di fornire il servizio richiesto di smaltimento e recupero di rifiuti o qualsiasi altro servizio ambientale;
Abbonamento: canone annuale che i Fornitori devono pagare per poter offrire i propri servizi sul portale Smaltendo.it;
Movimentazione: tutto il flusso generato dal Produttore del rifiuto;
Segnalatore: persona fisica che, dopo essersi iscritta al sito Smaltendo.it, segnali al sito un’azienda o un privato appartenente alla categoria dei “Produttori”, che abbia bisogno di usufruire di un servizio di smaltimento o recupero rifiuti o qualsiasi altro servizio ambientale. Il Segnalatore avrà diritto ad una percentuale della movimentazione, se il Produttore da costui segnalato concluderà un affare con un Fornitore tramite il sito. Il compenso è determinato secondo i criteri adottati nell’apposito contratto che il Segnalatore dovrà sottoscrivere.

Art. 4 – Utenti e Materiali ammessi.

All'interno del portale Smaltendo.it sono oggetto di negoziazione i seguenti materiali:
◦ Rifiuti pericolosi e non pericolosi;
◦ Rifiuti recuperabili, ivi compresi quelli definiti dal D.M. 5/2/98;
◦ Materie prime, prodotti o materie seconde derivanti da operazioni di recupero;
◦ Beni a fine vita;
◦ Fondi di magazzino, merce invenduta;
◦ Macchinari e attrezzature usate o fuori uso.
E comunque tutti i rifiuti per i quali la legge consente lo smaltimento.
Nell'ambito di Smaltendo.it sono oggetto di negoziazione i seguenti servizi:
◦ Smaltimento/Recupero;
◦ Trasporto;
◦ Consulenze in ambito ambientale e della sicurezza;
◦ Analisi strumentali ed ambientali in genere.
Possono registrarsi come utenti al sito Smaltendo.it:
◦ Privati, Aziende ed Enti Pubblici produttori di rifiuti o che utilizzano rifiuti nel loro ciclo di produzione;
◦ Privati, Aziende ed Enti Pubblici che svolgono attività di gestione rifiuti (raccolta, trasporto, recupero, smaltimento);
◦ Consulenti e laboratori di analisi.

Art. 5 – Registrazione degli Utenti.

I nostri servizi non possono essere utilizzati dai minori di 18 anni, da utenti che non hanno provveduto alla registrazione obbligatoria e da utenti temporaneamente o definitivamente sospesi dai gestori del sito Smaltendo.it.
La USERNAME e la PASSWORD fornite all’utente non potranno essere trasferite o cedute a terzi.
Al fine di garantire la trasparenza del mercato, gli operatori, per poter registrarsi al sito Smaltendo.it, dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito indicati:
◦ per le Aziende produttrici: Iscrizione nel Registro Imprese;
◦ per le Aziende che effettuano il trasporto di rifiuti: Iscrizione nel Registro Imprese, Iscrizione nell'Albo Nazionale Gestori Ambientali;
◦ per le Aziende che effettuano bonifiche siti inquinati: Iscrizione nell'Albo Nazionale Gestori Ambientali;
◦ per le Aziende che effettuano attività di bonifica dell’amianto: Iscrizione nell'Albo Nazionale Gestori Ambientali;
◦ per le Aziende che effettuano attività di intermediazione di rifiuti: Iscrizione nell'Albo Nazionale Gestori Ambientali;
◦ per i Recuperatori (soggetti che svolgono le operazioni di recupero e pretrattamento): Iscrizione nel Registro Imprese, Autorizzazione della Provincia, Autorizzazione Integrale Ambientale;
◦ per gli Smaltitori (soggetti che svolgono le operazioni di smaltimento): Iscrizione nel Registro Imprese, Iscrizione nell'Albo Nazionale Gestori Ambientali,Autorizzazione Integrale Ambientale.

Art. 6 – Modalità di Registrazione.

La procedura di registrazione può essere effettuata sul sito Smaltendo.it e comporta la piena accettazione da parte dell'utente del presente regolamento.
Preliminarmente alla registrazione, gli utenti potranno selezionare il gruppo di cui far parte (“Produttori” o “Fornitori”). I Fornitori, per operare nel sistema del sito, devono preventivamente iscriversi e pagare gli importi annuali come meglio descritti nella tabella I, allegata al presente regolamento e che ne forma parte integrante.
Durante la registrazione al portale, l’utente dovrà compilare i campi proposti con i propri dati, ivi inclusi tutti i dati anagrafici ed amministrativi. I Fornitori saranno altresì tenuti ad inserire i dati fiscali ed il numero di autorizzazione. Sarà infine necessario sottoscrivere l’accettazione del trattamento dei propri dati personali ai sensi della normativa sulla privacy.
L’utente si impegna a comunicare tempestivamente al sito ogni eventuale variazione sopravvenuta relativa ai dati forniti in fase di registrazione.
Al termine della registrazione, l’utente potrà personalizzare ulteriormente il proprio profilo con informazioni aggiuntive (i Produttori potranno, ad esempio, aggiungere la “quantità annua di produzione”; i Fornitori, invece, potranno definire le proprie province di interesse o i propri servizi di interesse).

Art. 7 – Gestione del Servizio.

7.1 – Ruolo di Smaltendo.it
Smaltendo.it può effettuare attività di controllo sul contenuto degli annunci e procedere all'eliminazione di dati non consentiti, quali, ad esempio, qualunque riferimento anagrafico. Smaltendo.it non è tenuto a comunicare agli utenti le eventuali eliminazioni dei dati non consentiti dal presente Regolamento.
7.2 – Esclusione di responsabilità
I servizi offerti dal sito Smaltendo.it sono proprietà della Smaltendo in web s.r.l. e sono gestiti dalla società SOTEHA – Solution Hub (di seguito anche solo “Soteha”).
La società Smaltendo in web s.r.l. e la società di gestione informatica del sito Soteha – Solution Hub non sono in alcun modo responsabili del controllo, della correttezza e della veridicità dei dati forniti dall'utente in fase di registrazione, oltre che dei dati inseriti dagli utenti all'interno degli annunci, delle risposte o dei messaggi di contatto. Conformemente a quanto previsto dall'art 17 del D. Lgs. 70/2003, che recepisce la Direttiva 31/2000/CE sul Commercio Elettronico, Smaltendo in web s.r.l. e Soteha non sono soggette ad alcun obbligo di sorveglianza sull'attività svolta sul sito Smaltendo.it. Esse non potranno essere ritenute in alcun modo responsabili di eventuali danni, veri o presunti, derivanti dall'utilizzo da parte degli utenti delle informazioni tratte dal portale.
Smaltendo in web s.r.l. e Soteha non potranno essere ritenute in alcun modo responsabili di eventuali danni, veri o presunti, derivanti dall'utilizzo del servizio da parte di soggetti che siano entrati in possesso delle chiavi univoche di accesso (USERNAME e PASSWORD) dell'utente registrato, per cause ad esse non imputabili direttamente.
Smaltendo in web s.r.l. e Soteha non sono responsabili per eventuali disservizi dell'impianto informatico che esulino dalla loro capacità di intervento, o che siano dovuti a sospensioni o ritardi nei collegamenti in rete e in generale per qualunque impedimento alla consultazione e/o accesso al sito possa insorgere per cause ad esse non imputabili (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, siano esse interruzione nella erogazione dell'energia elettrica, problemi di continuità nell'accesso al sito, etc.).
L'utente riconosce che il sito Smaltendo.it (e conseguentemente da intendersi la Smaltendo in web s.r.l. e la Soteha) non potrà in alcun modo e per alcuna ragione essere ritenuto responsabile delle scelte che compirà in ambito legale, finanziario, commerciale e/o di marketing a seguito dell'attività svolta sul proprio portale.
Il sito Smaltendo.it (e conseguentemente da intendersi la Smaltendo in web S.r.l. e la Soteha) non sarà in alcun modo connesso al rapporto contrattuale che si verrà a creare tra Produttore e Fornitore, essendo il portale unicamente inteso e progettato per favorire l’incontro tra domanda e offerta. Il contratto tra Produttore e Fornitore si conclude in modo autonomo attraverso lo scambio di proposta e accettazione, secondo la normativa italiana o la legge che le parti hanno deciso di applicare al proprio contratto, ma il sito non entrerà mai nel merito del rapporto contrattuale, né al momento della conclusione del contratto stesso, né successivamente. Al sito non potrà mai in alcuno modo esser attribuita responsabilità contrattuale, precontrattuale, extracontrattuale, in relazione ai rapporti che riguardino esclusivamente Produttori e Fornitori. Esso non potrà in alcun modo esser ritenuto responsabile per la scorretta interpretazione, l’errata applicazione, l’elusione e la violazione di norme di legge, in particolare, con riferimento alle normative che disciplinano la gestione dei rifiuti.
L'utente in ogni caso terrà manlevate ed indenni Smaltendo in web s.r.l. e Soteha da ogni pretesa, da chiunque avanzata a qualunque titolo, in relazione all'utilizzo che farà dei servizi presenti sul portale. Il trattamento dei dati personali presenti nella banca dati del sito Smaltendo.it è stato autorizzato dai rispettivi titolari ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/2003.
7.3 – Procedure di rifiuto, revoca e recesso dell'accreditamento
Qualora Smaltendo.it rilevi, in base ad una propria valutazione discrezionale, che le informazioni di accreditamento degli operatori o le informazioni fornite in fase di inserimento di un annuncio o di una risposta siano incomplete, non veritiere o non corrette, o non rispondano ai requisiti di cui all'art. 5 del presente Regolamento, il gestore avrà il diritto di modificare o eliminare gli annunci non conformi, disconnettere l'accesso dell'utente e impedire ogni altro accesso al servizio.
L'operatore registrato può richiedere in qualsiasi momento di recedere dall'utilizzo dei servizi di Smaltendo.it, previo invio di una comunicazione via posta elettronica all'indirizzo info@smaltendo.it. La comunicazione dovrà essere inviata dall'indirizzo di posta elettronica fornito in fase di registrazione. Con effetto immediato tutte le operazioni effettuate dall'utente all'interno del portale verranno annullate.
7.4 – Obblighi del Gestore
Smaltendo in web s.r.l., fatte salve le limitazioni di responsabilità di cui al par. 7.2, si impegna per quanto in suo potere a garantire: (i) la costante manutenzione del servizio e delle sue funzionalità; (ii) il rilascio agli operatori delle chiavi univoche di accesso al sistema, consentendone l'utilizzo ai soli utenti registrati; (iii) l'allontanamento dal portale di operatori non in possesso dei requisiti di cui all'art. 5 del presente regolamento, degli operatori che si comportino in maniera scorretta e non conforme ai principi di buona fede o comunque non compatibile con il presente regolamento; (iv) la sicurezza del servizio, l'integrità e la riservatezza dei dati contenuti nel portale, secondo quanto descritto nell'Informativa sulla privacy.

Art. 8 – Modalità Operative.

8.1 – Richieste e risposte
a) Inserimento
L'inserimento di annunci sul sito è un’operazione riservata alle aziende, ai privati e agli enti pubblici che producono rifiuti o che necessitano di servizi ambientali, regolarmente registrati sul sito. Per poter inserire un annuncio è necessario effettuare la procedura di login utilizzando i codici di accesso forniti in fase di registrazione. L'annuncio inserito viene pubblicato immediatamente e può essere visionato da chiunque acceda al sito, anche senza essere registrato.
Inoltre ne viene data comunicazione tramite e-mail a tutti gli smaltitori iscritti al sito potenzialmente interessati, compatibilmente con le categorie CER che sono autorizzati a trattare.
b) Visualizzazione dettagli annuncio da parte del Fornitore del servizio
b.1 Il Fornitore registrato riceve dal sistema un alert ogni volta che un Produttore richieda un servizio (tra quelli offerti) all’interno dell’area geografica scelta.
b.2 Il Fornitore registrato può accedere agli archivi di tutti i servizi richiesti con la possibilità di suddividerli e filtrarli per regione, comune, aree geografiche, servizi e codice CER.
c) Visualizzazione dati di contatto e formulazione offerte
Per poter visualizzare i dati di contatto e rispondere ad un annuncio si deve essere in possesso dei crediti necessari per poter formulare un'offerta. Una volta aperto l'annuncio e visionato il costo dell’offerta, cliccando sul tasto "Rispondi all'annuncio" verranno scalati i crediti necessari per visualizzare i dati di contatto dell'inserzionista che ha pubblicato l'annuncio.
Per formulare la propria offerta, gli smaltitori, o chi comunque offre il servizio, potranno inserire direttamente nel portale il valore del servizio.
Gli smaltitori interessati all'annuncio potranno rispondere allo stesso formulando un'offerta di smaltimento che preveda, se richiesto e se in grado di effettuarlo, anche il costo del trasporto. Smaltendo.it invita a fare un'offerta solamente se si è intenzionati veramente ad offrire un servizio di smaltimento e a rispettare e/o ad accettare le condizioni di vendita e/o acquisto contenute nella descrizione. Per maggiori informazioni sui crediti e per sapere come è possibile acquistarli vedere par. 8.2 "Modalità di acquisto dei crediti”.
d) Conclusione dell'affare
L’affare si concluderà se, dopo aver visionato le offerte, l’utente cliccherà sul tasto "Accetta", chiudendo subito l'annuncio in modo tale che non sia più disponibile per la presentazione di altre offerte. Successivamente all’accettazione dell’offerta secondo le modalità sopra indicate, i Fornitori potranno vedere i dati anagrafici di chi ha pubblicato l'annuncio e contattarlo direttamente per via telefonica, fax o e-mail per fargli pervenire la propria offerta definitiva comprendente tutte le condizioni contrattuali.
Ove il Produttore, al momento della conclusione dell’affare, fosse titolare di n. 100 crediti, avrà diritto ad ottenere uno sconto sull’offerta pari al 3%, che il Fornitore si obbliga ad accordare senza alcuna negoziazione.
8.2 – Modalità di acquisto crediti
Al termine della registrazione, ai soggetti appartenenti alla categoria “Produttori” vengono assegnati in automatico un numero predefinito di crediti pari a 10 unità, che potranno essere utilizzati in seguito. Ulteriori crediti verranno assegnati al momento del rilascio delle recensioni finali. Raggiunti n. 100 crediti, il titolare potrà, a propria discrezione, utilizzare detti crediti in un'unica soluzione per l’ottenimento di uno sconto nella misura del 3% sul costo dell’offerta.
Sino al 01 giugno 2017, i Fornitori hanno diritto ad un omaggio di n. 30 crediti per effetto del buon esito dell’iscrizione e della registrazione.
I Fornitori regolarmente iscritti potranno acquistare crediti secondo le modalità indicate nella tabella II, allegata al presente regolamento e che ne forma parte integrante, esclusivamente mediante pagamento con moneta elettronica (Carta di Credito, Bancomat, Postepay, etc.).
8.3 – Criteri di esclusione degli annunci dal sistema
È fatto espressamente divieto agli utenti di inserire riferimenti personali (indirizzo, numeri di telefono, fax, e-mail, ragione sociale, etc.) all'interno dell'annuncio. Gli annunci che presentano riferimenti personali verranno modificati o rimossi dal sistema.
In caso di reiterazione della presente violazione del regolamento, Smaltendo.it potrà sospendere, anche in maniera permanente, l'accesso al sito da parte dell'utente. Smaltendo.it, a suo insindacabile giudizio, potrà eliminare, modificare o spostare eventuali annunci non conformi al presente accordo, annunci doppi o pubblicati in categorie merceologiche non corrette.
8.4 – Inserimento risposte
L'inserimento di una risposta ad un annuncio presente nel sito è un’operazione riservata agli utenti registrati ed in possesso dei crediti necessari. Per poter inserire una risposta è necessario effettuare la procedura di login utilizzando i codici di accesso forniti in fase di registrazione. È possibile inserire una sola risposta in relazione ad un determinato annuncio. La risposta inviata viene notificata tramite e-mail all'inserzionista e viene resa disponibile in visualizzazione secondo le modalità descritte al paragrafo 8.5.
8.5 – Visualizzazione delle risposte agli annunci
Una risposta ad un annuncio presente sul sito potrà essere visualizzata:
◦ dall'utente che ha inserito l'annuncio, all'interno della sezione "My Home - Offerte" → Dettagli dell'annuncio;
◦ dall'utente che ha inviato la risposta, all'interno della sezione "My Home - Mie Offerte"
◦ dal Gestore del sistema all'interno del sito gestionale.
8.6 – Messaggio di contatto
Una volta che l'inserzionista ha accettato una delle offerte pervenutegli, automaticamente verrà inviato un messaggio di contatto al Produttore ed al Fornitore, per permettere loro di definire i dettagli dell'affare. Verrà, inoltre, mandato un messaggio agli altri offerenti, per informarli della mancata accettazione dell’offerta presentata. L'invio del messaggio di contatto comporta in automatico l'inoltro dei seguenti dati di registrazione: Ragione sociale, Città, Tel., Fax, E-mail.
8.7 – Recensioni
Una volta conclusa la trattativa, il sistema proporrà ad entrambe le parti di recensire il lavoro svolto, secondo differenti parametri (ad esempio, velocità, pulizia, cortesia, etc.). Non appena avrà scritto la propria recensione, al Produttore verranno accreditati dei “crediti” che potrà utilizzare in seguito per richiedere uno sconto, come definito nei paragrafi precedenti. In occasione di ogni recensione, verrà chiesto all’utente di valutare il servizio offerto dal portale stesso per ottenere un feedback sull’utilizzo della piattaforma.
All’esito della redazione della recensione, l’utente avrà diritto a n. 1 credito per ogni articolo oggetto dell’offerta (es. 3 rifiuti + 1 trasporto = 4 crediti).

Art 9 – “Presentaci un’azienda”.

Nel portale sarà disponibile anche la funzione “Presentaci un’azienda”. Tale funzione permette a qualsiasi persona fisica, anche non iscritta al sito Smaltendo.it, di registrarsi al fine di segnalare l’esistenza di un potenziale utente, appartenente alla categoria di “Produttori”, che abbia bisogno di usufruire di un servizio di smaltimento o recupero rifiuti o un qualsiasi altro servizio ambientale. Il Segnalatore dovrà inserire tutti i dati richiesti (cfr. artt. 5 e 6) per il buon esito della registrazione. Successivamente all’inserimento dei dati, il sito Smaltendo.it procederà ad un controllo della validità della registrazione del Produttore da parte del Segnalatore.
Qualora il Produttore segnalato concluda un affare con un Fornitore tramite il sito, il Segnalatore, che ha inizialmente registrato il Produttore nel portale, avrà diritto al pagamento a proprio favore di una somma di danaro quantificata secondo le modalità del contratto che sarà sottoscritto tra il Segnalatore ed il Sito.

Art. 10 – Obblighi per gli Utenti.

Gli utenti, all'atto della registrazione, si impegnano a rispettare il presente Regolamento.
Il mancato rispetto delle condizioni prescritte potrà essere causa di esclusione dall'utilizzo del servizio.
Gli utenti si impegnano a mantenere una condotta improntata ai principi di correttezza, diligenza e professionalità nei rapporti con le controparti di mercato ed in fase di trattativa; a non inserire sul sito informazioni false o ingannevoli. Si impegnano, altresì, al pagamento delle quote stabilite per l'accesso ai servizi.
Gli utenti si impegnano a tenere indenne Smaltendo.it da qualsiasi responsabilità, perdita, reclamo, danno o onere rivendicati da terzi in base ad operazioni svolte tramite il sito stesso. Gli utenti si impegnano a non divulgare o vendere, in modo parziale o totale, le informazioni contenute sul sito Smaltendo.it per scopi diversi da quelli del sito stesso; gli utenti si impegnano altresì a non porre a disposizione di altri l'accesso al sito.

Art. 11 – Link a siti di terze parti.

Il presente portale potrebbe contenere collegamenti ipertestuali a siti web operanti da parti diverse da Smaltendo.it. Tali collegamenti ipertestuali vengono forniti esclusivamente a scopo di riferimento. Smaltendo.it non esercita alcun controllo su tali siti web e non è responsabile dei contenuti, della tutela della privacy o di altre prassi di tali siti web. Inoltre, è responsabilità dell'utente assumere precauzioni per garantire che i link selezionati o i software scaricati (da Smaltendo.it o da altri siti web) siano privi di elementi quali virus, trojan horse, difetti e altri elementi di natura dannosa. L'inclusione dei collegamenti ipertestuali a tali siti web non implica in alcun modo la sponsorizzazione da parte di Smaltendo.it del materiale presente su tali siti web o l’associazione con i rispettivi operatori.
L'utente acconsente che l’accettazione del presente regolamento e l'uso del portale non dia luogo ad alcun accordo di joint venture, agenzia, partenariato o contratto di lavoro tra l'utente stesso e Smaltendo.it.

Art. 12 – Modifiche al Regolamento.

Smaltendo.it si riserva il diritto di modificare, integrare o eliminare i presenti termini e condizioni o parte di essi, periodicamente e a sua esclusiva discrezione, ove fosse ritenuto necessario per scopi legali, normativi e tecnici o a causa di variazione dei servizi forniti, della natura o del layout del portale. Pertanto, l'utente accetta di essere vincolato dai termini e condizioni così come modificati.
Smaltendo.it si riserva il diritto di modificare, sospendere o terminare qualsiasi aspetto del servizio del sito stesso in ogni momento, inclusa la disponibilità di qualsiasi funzionalità, database o contenuto. Smaltendo.it si riserva, altresì, il diritto di imporre limitazioni a determinati servizi e funzionalità o di limitare l'accesso dell'utente all'intero portale o a parte di esso senza preavviso e senza incorrere in responsabilità, per motivi tecnici o di sicurezza, per impedire accessi non autorizzati, perdita o distruzione dei dati o se, a esclusiva discrezione di Smaltendo.it, venisse presupposta una violazione da parte dell'utente di qualsivoglia disposizione dei presenti termini e condizioni o di leggi o normative, nonché in caso di decisione di interrompere la fornitura di un servizio.
Smaltendo.it si impegnerà a pubblicare sul proprio sito la versione del presente regolamento, così come modificata. I nuovi termini e condizioni dell'accordo saranno automaticamente efficaci decorsi 15 giorni dalla data della pubblicazione dell'aggiornamento sul sito e della sua comunicazione tramite e-mail a tutti gli iscritti. Entro tale termine, qualora l’utente non accetti i nuovi termini e condizioni del regolamento, avrà la facoltà di ritirare la propria iscrizione dal sito in qualunque momento, contattando l'Assistenza clienti all’indirizzo info@smaltendo.it.

Art. 13 – Marchio e Copyright.

Tutto il software, incluso, in via esemplificativa, tutto il codice HTML, XML, Java e i controlli Active X contenuti sul portale, è di proprietà di Smaltendo in web s.r.l. ed è tutelato dalle leggi sul copyright e dalle disposizioni dei trattati internazionali. È esplicitamente vietata qualsiasi riproduzione o ridistribuzione del software; tale azione potrebbe comportare gravi conseguenze civili e penali. I protagonisti di violazioni saranno perseguiti fino al massimo consentito dalla legge.
Tutti i contenuti del portale Smaltendo.it sono: ™ . Tutti i diritti riservati. Smaltendo.it non è responsabile dei contenuti presenti su siti web gestiti da entità diverse da Smaltendo.it. Smaltendo.it, il logo , e tutti gli altri nomi o slogan di prodotti o servizi mostrati sul portale sono marchi registrati e legalmente riconosciuti di Smaltendo.it e/o dei suoi fornitori o licenziatari; ne è pertanto vietata la copia, l'imitazione e l'utilizzo, in toto o in parte, senza previo consenso scritto di Smaltendo.it. Inoltre, l'aspetto del portale, incluse le intestazioni di tutte le pagine, la grafica personalizzata, le icone e gli script dei pulsanti sono marchi di servizio e veste grafica di Smaltendo.it; ne è pertanto vietata la copia, l'imitazione e l'utilizzo, in toto o in parte, senza previo consenso scritto di Smaltendo.it. Tutti gli altri marchi, i marchi registrati, i nomi di prodotto e i nomi o i loghi di aziende menzionati sul portale sono di proprietà dei rispettivi titolari. Tutti i riferimenti a prodotti, servizi, processi o altre informazioni, per mezzo del nome commerciale, del marchio, del produttore, del fornitore o altra denominazione non costituiscono né implicano alcun avallo, sponsorizzazione o raccomandazione da parte di Smaltendo.it.

Art. 14 – Legge applicabile e foro competente.

Il portale di Smaltendo.it è operato da un'entità giuridica validamente registrata secondo l’ordinamento Italiano ed il presente regolamento è soggetto alla legge Italiana. L'utente accetta pertanto di affidare la giurisdizione esclusiva e la sede processuale al Foro di Milano per tutte le controversie risultanti dall'utilizzo del portale o allo stesso correlate e per tutti i reclami avanzati nei confronti di Smaltendo.it da parte dell'utente e risultanti da o correlati al portale. Nella misura massima consentita dalla legge in vigore, l'utente accetta di sottoporre reclami o azioni legali risultanti da o correlate al proprio accesso o utilizzo del portale entro 2 anni dalla data in cui tale reclamo o azione ha avuto luogo. Il mancato rispetto dei termini indicati costituirà rinuncia irrevocabile al reclamo o all'azione legale.

Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido

Valore non valido
Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.